,

Visite medico-specialistiche domiciliari

Il servizio

È possibile chiedere che le visite medico – specialistiche ambulatoriali (non gli ambulatori dell’ospedale) vengano effettuate a domicilio. Ciò è previsto nel contratto dei medici ambulatoriali.

Questo è un servizio diverso dalle visite domiciliari effettuate dal CAD (vedi CAD), per attivare le quali è necessario essere utenti CAD.

 

Come chiederlo

Il medico di base nella prescrizione di visita specialistica deve specificare che questa deve essere domiciliare, per paziente non deambulante.

La prescrizione va portata all’ambulatorio ASL. Se non c’è qualcuno addetto alla ricezione di queste ricette, chiedere del dirigente sanitario dell’ambulatorio. Alcuni ambulatori (della ASL RM/C e altri) sono organizzati in tal senso, altri no, ma il servizio può comunque essere richiesto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *