Visita oculistica con topografia corneale e campimetria computerizzata

In sintesi

Entrambe le opzioni includono misurazione della vista, fondo e pressione dell’occhio, topografia corneale, pachimetria, screening glaucoma ed esame della refrazione con autorefrattometria.
La seconda opzione aggiunge una campimetria computerizzata, utile per la misurazione del campo visivo

Dove:

Cap 00181 – Zona Tuscolano – Municipio 7

Scegli fra le opzioni:

OPZIONE 1

Visita oculistica a 36€ invece di 200

La seduta dura circa 40 minuti e inizia con la misurazione della vista. Fondo e pressione dell’occhio servono per osservare retina, corpo vitreo e nervo ottico e misurarne la pressione interna. La topografia corneale computerizzata permette di osservare con precisione la superficie della cornea ed evidenziare eventuali irregolarità, mentre la pachimetria ne misura lo spessore. L’esame della refrazione con autorefrattomia determina la capacità visiva e individua i più comuni disturbi della vista e infine si effettua anche lo screening del glaucoma.

OPZIONE 2

Visita oculistica con campimetria computerizzata 48€ invece di 270

La seduta dura circa 40 minuti e inizia con la misurazione della vista. Fondo e pressione dell’occhio servono per osservare retina, corpo vitreo e nervo ottico e misurarne la pressione interna. La topografia corneale computerizzata permette di osservare con precisione la superficie della cornea ed evidenziare eventuali irregolarità, mentre la pachimetria ne misura lo spessore. L’esame della refrazione con autorefrattomia determina la capacità visiva e individua i più comuni disturbi della vista e infine si effettua anche lo screening del glaucoma.

Nella seconda opzione (60 minuti circa) è inclusa anche una campimetria computerizzata che serve per misurare lo spazio visivo, diagnosticare un eventuale glaucoma o individuare problemi neurologici che limitano la capacità visiva.