,

Soggiorni estivi per anziani del Comune di Roma

Cosa sono

Vacanze al mare, collina, località termali, montagna, di 15 giorni, organizzate dal Comune di Roma, in albergo.

 

A chi sono rivolti

Donne con più di 58 anni e uomini con più di 63 anni, autosufficienti o parzialmente autosufficienti con accompagnatore, residenti nel Comune di Roma.

 

Come fare la domanda

Presentare il modulo di partecipazione distribuito presso il Municipio di residenza (vedi Municipi) al Servizio sociale, allegando:

– scheda sanitaria compilata dal medico curante e un certificato medico che attesti l’autosufficienza;

– dichiarazione dei redditi;

– documento di riconoscimento e codice fiscale.

Gli anziani che pagano il 100% possono rivolgesi anche all’Ufficio soggiorni estivi del Dipartimento V del Comune di Roma, V.le Manzoni, 16

Tel. 06.77209133 martedì e giovedì ore 10.00/13.00.

 

Quando

Le domande vanno presentate nei termini stabiliti di anno in anno dai bandi del Comune, di solito intorno a maggio – giugno.

 

Quanto si paga

Si paga in proporzione al reddito, dal 20% al 100% del costo del soggiorno.

L’accompagnatore paga la stessa quota della persona parzialmente autosufficiente che accompagna.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *