, ,

Sciroppo di limone e prezzemolo per espellere i calcoli renali

I calcoli renali sono più diffusi di quanto si possa credere. Possono formarsi in qualsiasi momento, e sono più frequenti fra uomini e donne dai 30 ai 50 anni.

I reni agiscono come un filtro, eliminando i residui del corpo attraverso l’urina. I calcoli renali sono cristalli composti da sali minerali ed acido, che si accumulano nei reni o nella vescica quando non è possibile processare le tossine in modo corretto.

I sintomi più comuni dei calcoli renali sono: presenza di sangue nell’urina, sensazione di bruciore durante la minzione, nausea, vomito, febbre e brividi.

Questa ricetta è molto efficace nel dissolvere i calcoli renali. Per prepararla hai bisogno di: 1 limone, 1 pugno di prezzemolo, 1 tazza di olio d’oliva, 1 tazza di sciroppo d’acero, 1 tazza di miele biologico.

Frulla il succo di limone ed il prezzemolo, una volta ottenuta una soluzione omogenea, aggiungi gli altri ingredienti e frulla nuovamente.

Versa il rimedio in un barattolo con chiusura ermetica e conserva in frigo. Consuma 1 cucchiaio di questo sciroppo al mattino e a stomaco vuoto, e consuma molti liquidi durante la giornata.

Il prezzemolo possiede proprietà diuretiche, mentre miele e sciroppo d’acero posseggono proprietà antibiotiche. L’olio d’oliva agisce come lubrificante.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *