, ,

Metodi e tecniche per ridurre lo stress

I ritmi di vita odierni ci costringono ad esporre il nostro corpo a tensioni ed aggressioni: lo stress è diventato quasi inevitabile.

I sintomi dello stress sono davvero tanti: mal di testa e schiena, insonnia, sbalzi d’umore, irascibilità, perdita di capelli, arrossamento della pelle, diarrea, indigestione e cicli mestruali irregolari sono solo alcuni di essi.

esercizi mani stressImparare a controllare lo stress, attraverso tecniche di di relax, yoga e massaggi, è molto importante per ridurre la tensione.

Uno dei modi migliori per rilassarsi è respirare profondamente per 5 minuti, chiudendo gli occhi e contando fino a venti, pronunciando ciascun numero e pensando in scene gradevoli.

Anche realizzare gli esercizi di allungamento della foto 2 volte al giorno (meglio se durante situazioni di stress) possono aiutarci a rilassarci.

Lo yoga è un metodo ideale per rilassarsi: basta mezz’ora al giorno per ottenere risultati fisici e mentali davvero soddisfacenti. Nei momenti di tensione, si tratta di un ottimo metodo per controllare lo stress.

Un altro metodo è massaggiarsi il collo: è qui dove si accumula la tensione. Applica dell’olio vegetale sulle mani e dai dei piccoli golpi sulla zona del collo. Unendo le mani, bisogna effettuare una leggera pressione sulla parte posteriore, spingendo leggermente verso destra e verso sinistra.

Massaggiare i piedi, muovendo in modo circolare ciascun dito, è un ottimo metodo di meditazione e relax.

Dobbiamo imparare a dedicare una parte della giornata al nostro relax, per scaricare lo stress ed aumentare la qualità della vita.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *