, ,

Le 11 migliori piante per favorire la digestione

Le 11 migliori piante per favorire la digestione

Sin dall’antichità, l’uomo ricorre alle piante per curare malattie e condizioni. Nonostante molti effetti non siano stati dimostrati scientificamente, è evidente che molte di queste piante usate da secoli sono molto utili per trattare i problemi digestivi.

Di seguito ti elenchiamo le più popolari, con proprietà capaci di migliorare il processo digestivo alleviando dolore e malessere.

11 migliori piante digestioneCamomilla: Consumata sotto forma di infuso,  questa pianta è particolarmente efficace contro indigestione, nausea, perdita dell’appetito e eccesso di gas.

Menta: Una delle erbe più popolari ed usate contro acidità, nausea, indigestione, sindrome dell’intestino irritabile, dolore del tratto intestinale e mal di stomaco.

Boldo: Una pianta curativa molto efficace per alleviare il mal di stomaco. E’ ricca di cineolo, una sostanza aromatica che protegge il processo digestivo e la cistifellea. Può essere consumata sotto forma di infuso, da bere dopo i pasti pesanti.

Anice: Usata per dare sapore a piatti e bevande, questa pianta è un ottimo balsamo per lo stomaco. L’anice stellato, se consumato sotto forma di infuso, è un ottimo rimedio contro le coliche.

Cassia: Una pianta molto simile alla cannella, le cui radici e fiori vengono usate per preparare infusi naturali. E’ molto efficace per eliminare l’eccesso di gas intestinali, alleviare gli spasmi muscolari, prevenire la nausea e la mancanza di appetito.

Finocchio: Pianta e semi di finocchio sono impiegati nel trattamento di coliche e indigestioni, grazie al loro grande potere antispasmodico.

Cumino: Ha effetti simili a quelli dell’anice e del finocchio. Molto utile contro coliche e infiammazioni stomacali.

Zenzero: Può essere usato fresco, secco o in polvere, e viene impiegato nel trattamento di vari tipi di problemi stomacali, come nausea, coliche, indigestione e flatulenza.

Melissa: Aiuta a ridurre le infiammazioni intestinali, favorendo la digestione. Prepara un infuso di melissa per sentire sollievo dopo un pasto abbondante.

Liquirizia: Viene impiegato per trattare problemi al sistema digestivo, come ulcere stomacali, acidità, coliche e gastriti.

Tiglio: Un infuso con proprietà antispasmodiche e rilassanti, molto efficace per la digestione delle persone più nervose.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *