, ,

Infuso di liquirizia per depurare il fegato e migliorare la digestione

Infuso di liquirizia per depurare il fegato e migliorare la digestione

La liquirizia è una radice molto popolare e usata in moltissime parti del mondo. Un alimento con proprietà digestive e depurative, che ci aiuta a migliorare la salute del nostro fegato.

Uno studio realizzato dagli scienziati dell’Università della California ha scoperto che la liquirizia, oltre ad avere un grande potere digestivo, è un eccellente rimedio per trattare e combattere disturbi legati al fegato, ed è molto efficace se consumato giornalmente.

infuso di liquiriziaPer preparare questo delizioso infuso, oltre alla liquirizia, abbiamo bisogno di anice e Boldo, due piante con potenti proprietà digestive che, oltre a completare l’azione della liquirizia, prevengono la formazione di gas, combattono l’acidità di stomaco e prevengono il gonfiore addominale.

Hai bisogno di: 2 cucchiai di liquirizia, 1 pugno di anice stellato, 1 cucchiaio di foglie di Boldo, mezzo litro d’acqua.

Fai bollire la liquirizia e l’anice nel mezzo litro d’acqua per almeno 5 minuti, poi rimuovi dal fornello, aggiungi il Boldo e copri la pentola. 5 minuti dopo filtra l’infuso e bevila al naturale, senza aggiungere zucchero o miele.

Consigliamo il consumo di una tazza al mattino, e una prima di andare a dormire.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *