,

Decreto di autorizzazione al trasporto di salme fuori dal Comune di Roma

I familiari dei deceduti nel territorio della A.S.L. di competenza  o loro delegati (addetti di Agenzie Funebri) sono tenuti a richiedere il rilascio di apposito decreto autorizzativo per il trasporto fuori dal Comune di Roma.

Cosa occorre:

  • estratto per riassunto del registro degli atti di morte;
  • certificato di morte rilasciato dal direttore sanitario della struttura ospedaliera o dal medico curante e/o dal medico necroscopo (in caso di decesso presso struttura privata o domicilio);
  • attestazione del trattamento conservativo della salma (se obbligatorio);
  • autorizzazione dei familiari al trasporto;
  • ricevute dei versamenti relativi all’apposizione del sigillo e al trattamento conservativo (ove richiesti).

Dove:

Presso il Presidio di Medicina Legale della ASL

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *