, , ,

Come trattare la sinusite con la barbaforte

Questa semplice ricetta, a base di 3 ingredienti naturali, può eliminare il mal di testa e l’infiammazione dei seni paranasali, senza dover ricorrere a medicinali.

La sinusite colpisce molte persone, sopratutto in autunno ed in inverno. La congestione dei seni paranasali è un’infiammazione dei tessuti molli che ricoprono i seni stessi. Secrezione, congestione e mal di testa sono i principali sintomi.

sinusite barbaforteLa barbaforte è un prodotto naturale molto efficace per trattare questo tipo di problemi, con effetti sorprendenti. Ricca di zolfo, che le dà proprietà antibiotiche per trattare la sinusite, la barbaforte è espettorante, broncodilatatore, antibatterica e stimola il sistema immunitario.

Per preparare questo rimedio, macina della barbaforte fresca, mettila in un barattolo e versa un po’ di aceto. Chiudi ermeticamente e conserva a temperatura ambiente per 10 giorni.

Una volta trascorso questo periodo di tempo, il rimedio è pronto per essere utilizzato.

Basta aprire il barattolo del rimedio ed inalare per 5 minuti l’aroma, 2 volte al giorno.

Puoi anche versarne qualche goccia su un panno, e poggiarlo sulla fronte per alleviare il mal di testa.

Questo trattamento deve durare almeno 5 giorni: il tempo sufficiente ad alleviare l’infezione ed i mal di testa.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *