, ,

Bando casa ERP (Edilizia Residenziale Pubblica)

Sono in distribuzione, presso l’Accoglienza unica del Municipio IV via Tiburtina 1163, i moduli per richiedere l’assegnazione di un alloggio ERP (Edilizia Residenziale Pubblica)

 

La domanda di partecipazione al Bando, con allegata fotocopia del documento di identità del richiedente, può essere presentata dal giorno successivo all’indizione del pubblico concorso e deve essere inviata a Roma Capitale – Dipartimento Politiche Abitative, U.O. Interventi di sostegno abitativo – Quadrato della Concordia, 4 – 00144 Roma, esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento.

 

La suddetta domanda, a pena di inammissibilità, deve essere redatta su apposito modello fornito da Roma Capitale e distribuito presso gli U.R.P. municipali e presso il Dipartimento Politiche Abitative oppure scaricato dal seguente link:

http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/modello_domanda_bando_erp2012_nl.pdf

,

Sfratto

Lo sfratto è l’atto giuridico con il quale il proprietario di un immobile fa valere il suo diritto al rilascio dello stesso da parte dell’affittuario.

Lo sfratto può essere intimato all’affittuario sia in caso di scadenza del contratto d’affitto sia per la morosità (mancato pagamento della pigione).

– in caso di scadenza del contratto d’affitto si deve parlare più precisamente di licenza per finita locazione. Tale atto può essere notificato anche prima della scadenza del contratto, con la contestuale citazione per la convalida dello sfratto;

– in caso di sfratto per morosità l’atto deve essere notificato con le stesse modalità precedenti e con lo stesso atto il proprietario della casa può ottenere l’ingiunzione per il pagamento delle pigioni non pagate.

Se l’affittuario al quale è notificata la licenza o lo sfratto non compare all’udienza indicata nello stesso atto oppure compare, ma non si oppone allo sfratto, il giudice lo convalida, dichiarando quindi lo sfratto esecutivo (sia per comparire che per fare opposizione è necessario farsi assistere da un legale).

 

Cosa fare in caso di sfratto

1. Si può presentare la richiesta di proroga dello sfratto.

L’istanza va presentata personalmente o tramite un difensore presso gli uffici della Pretura su apposito modulo. È opportuno rivolgersi ad un sindacato, per avere l’assistenza legale.

2. Si può fare opposizione allo sfratto (vedi sopra).

 

Cosa è la proroga dello sfratto

Con il provvedimento, che ordina all’inquilino di rilasciare l’appartamento, il Giudice indica anche la data di rilascio.

Questa data non è prorogabile nei casi di necessità, morosità e inadempienza contrattuale.

La data può essere, invece, prorogata per gli sfratti per finita locazione, nei Comuni ad alta tensione abitativa e nei capoluoghi di provincia, in particolare rispetto ai vecchi contratti (c’è qualche discussione in merito alla possibilità di prorogare lo sfratto per finita locazione sui

nuovi contratti). In questo caso si può chiedere al Magistrato che fissi nuovamente il termine di rilascio, concedendo quindi una proroga, che normalmente non può superare i sei mesi, ma in alcuni casi specifici di bisogno sociale (anziani ultrasessantacinquenni, invalidi civili,

disoccupati e cassaintegrati, ecc.) può arrivare al termine lungo di diciotto mesi. Alla domanda si deve allegare, oltre che le attestazioni di reddito e la certificazione sulla composizione familiare, ogni altro documento utile ai fini della valutazione dello stato di bisogno e della necessità della proroga.

 

Esecuzione dello sfratto

Esauriti tutti i termini di proroga, dopo la data di fissazione del rilascio stabilita dal Giudice, se l’inquilino non riconsegna l’immobile, il proprietario ha diritto ad eseguire forzatamente il provvedimento, con l’Ufficiale Giudiziario e con l’ausilio della Forza pubblica.

 

SINDACATI INQUILINI CHE FORNISCONO ASSISTENZA E CONSULENZA LEGALE

 SUNIA (area CGIL)

Tel. 06.70495228 – 06.70450383

Via Galilei, 55 – Roma

 

SICET Sindacato Inquilini Casa e Territori (area CISL)

Tel. 06.4958736 – 06.4958701

Fax 06.4958646

Via Cattaneo Carlo, 23 – Roma

 

ANIA Associazione Nazionale Inquilini ed Assegnatari Sede Nazionale

Tel. 06.5757360 – 06.57300454

Via Giovanni Da Empoli, 33 – Roma

 

UNIAT Unione Nazionale inquilini Ambiente e Territorio (area UIL)

Tel. 06.4753205/323

Fax 06.4753208

Via Lucullo 6 – Roma

 

Unione Inquilini

Tel. 06.4745711

Fax 06.4882374

Via Cavour, 101 –

 

UFFICIALE GIUDIZIARIO

Tel. 06.3720465 – 06.37352467

Viale Giulio Cesare, 52

Notifica di atti giudiziari Atti urgenti in scadenza dal lun. al ven. 8.00/12.00 sabato 8.00/9.00

 

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA

Tel. 06.38791

P.le Clodio Tel. 06.38791

– Sezione distaccata di Ostia – Via Fabbri Navali, 21 Tel. 06.5623674

Richiesta di copia dei certificati di sfratto

 

COMMISSARIATI DI PUBBLICA SICUREZZA

  • Trevi – Campo Marzio

Piazza del Collegio Romano, 3 Tel. 06.690121

 

  • Salario – Parioli

Via G. d’Arezzo, 22 Tel. 06.8440221

 

  • Porta Pia

Via Forlì, 26 Tel. 06.417131

 

  • Montesacro

Viale Gottardo, 177 Tel. 06.8208061

 

  • San Basilio

Via M. Arena, 7 Tel. 06.8208081

 

  • Porta Maggiore

Via G. De Agostini, 50 Tel. 06.2785991

 

  • Centocelle

Via dei Gelsi, 12 Tel. 06.2521221

 

  • Casilino Nuovo

Via Delle Alzavole, 47 Tel. 06.2325911

 

  • San Giovanni

Via Casalmonferrato, 25 Tel. 06.7039021

 

  • Tuscolano

Via M. V. Corvo, 34 Tel. 06.7698011

 

  • Colombo

Via G. M. Percoto, 8 Tel. 06.5130121

 

  • Esposizione

Viale Asia, 32 Tel. 06.5439381

 

  • Lido di Roma

Via G. Genevese Zerbi, 881 Tel. 06.5636011

 

  • San Paolo

Via Portuense, 183 Tel. 06.55501

 

  • Monteverde

Via F. Cavallotti, 72 Tel. 06.5839131

 

  • Prati

Via Ruffini, 1 Tel. 06.328071

 

  • Aurelio

Via Aurelia, 660 Tel. 06.6650021

 

  • Montemario

Via Guido Alessi, 19 Tel. 06.3540811

 

  • Ponte Milvio

Via Orti della Farnesina, 8 Tel. 06.3322601

 

  • Appio Nuovo

Via G. Botero, 55 Tel. 06.7846971

 

  • Borgo

Piazza Cavour, 3 Tel. 06.6819141

 

  • Castro Pretorio

Via Toscana, 5 Tel. 06.4200801

 

  • Celio

Via M. Aurelio, 35 Tel. 06.7726991

 

  • Palazzo di Giustizia

Piazzale Clodio, 1 Tel. 06.38703349

 

  • Esquilino

Via Petrarca, 7 Tel. 06.7726981

 

  • Flaminio Nuovo

Piazza M. Azzarita, 1 Tel. 06.3325811

 

  • Prenestino

Via R. Le Petit, 99/C Tel. 06.227231

 

  • Primavalle

Via M. Maglione, 9/11 Tel. 06.355731

 

  • RAI

Viale Mazzini, 14 Tel. 06.36864817

 

  • San Lorenzo

Piazzale del Verano, 11 Tel. 06.4474031

 

  • S. Ippolito

Via di Villa Ricotti, 40 Tel. 06.441131

 

  • Spinaceto

Via Caduti della Guerra di Liberazione, 360 Tel. 06.507751

 

  • Tor Carbone

Via di Grottaperfetta, 635 Tel. 06.510531

 

  • Torpignattara

Via G. Dall’Oro, 14 Tel. 06.2456011

 

  • Trastevere

Via S. Francesco a Ripa, 64 Tel. 06.5839141

 

  • Università

Viale dell’Università, 36 Tel. 06.49910383

 

  • Vescovio

Via Acherusio, 87 Tel. 06.8622031

 

  • Villa Glori

Via Guidobaldo Monte, 52/A Tel. 06.8091081

 

  • Viminale

Via Farini, 40 Tel. 06.4620391

,

Casa popolare

Il servizio

Alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, in affitto a canoni agevolati.

 

Chi può fare domanda

Tutti i cittadini italiani residenti anagraficamente o che lavorano nel Comune di Roma e gli stranieri regolarmente soggiornanti, o in possesso di carta di soggiorno.

 

Come e dove

Le domande vanno fatte su apposito modello distribuito presso gli Uffici URP (vedi aiuto e assistenza sociale/uffici relazioni con il pubblico) e spedite tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

 

Scadenze

Il bando non ha termini di chiusura. Due volte l’anno vengono fatte le graduatorie delle domande pervenute entro il 31 maggio ed entro il 31 dicembre.

Per informazioni sulle assegnazioni degli alloggi si può contattare l’Ufficio del Consigliere delegato per le emergenze abitative; Via della Civiltà del Lavoro, 4a o a Via dell’Urbanistica, 18 martedì ore 9.00/13.00 e giovedì ore 9.00/16.00 Tel. 06.67106114/5.

,

Affitti concordati

Cosa sono

Particolari contratti di affitto, in base ai quali il valore del canone ed altre condizioni contrattuali non vengono stabiliti tra proprietario e affittuario, ma tra le organizzazioni maggiormente rappresentative della Proprietà e degli Inquilini, in accordo con le Istituzioni interessate (Ministero dei Lavori Pubblici e Comuni). Vengono definiti dei “contratti tipo”. I contratti hanno durata superiore a 3 anni, prorogabili di diritto di altri due anni.

 

Benefici per gli affittuari e i locatari

I canoni di affitto sono definiti in base ad alcuni parametri (ubicazione, infrastrutture, stato, pertinenze e dotazioni tecniche dell’appartamento).

Gli affittuari hanno canoni di affitto inferiori a quelli di mercato. I proprietari delle case hanno agevolazioni fiscali (detrazioni dal reddito imponibile).

 

Dove andare

La legge (431/98 art.2 comma 3) stabilisce che gli accordi devono essere depositati a cura delle organizzazioni firmatarie presso ogni comune dell’area territoriale interessata. Pertanto a Roma è possibile visionare detti accordi presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico dei Municipi (vedi aiuto e assistenza sociale/uffici relazioni con il pubblico).

È possibile visionare gli accordi per i contratti a canone agevolato anche presso le sedi delle organizzazioni sindacali di categoria che li hanno sottoscritti.

Per gli inquilini: CONIA, SUNIA, Unione inquilini, UDU, SICET/CISL, ANIA, UNIAT (per gli indirizzi vedi la casa/sfratto).

Per i proprietari: UPPI, APPC, ASPPI, ARPE, CONFAPPI, Confedilizia

 

Indirizzi:

  • Confedilizia Confederazione Italiana Proprietà Edilizia

Via Borgognona, 47 – 00187 Roma Tel. 06.6973489

 

  • UPPI (Unione Piccoli Proprietari Immobiliari)

Via Ofanto, 18 – 00198 Roma Tel. 06.8557279

 

  • APPC (Associazione Piccoli Proprietari Case)

Via Tripoli, 152 – 00187 Roma Tel. 06.86201168

 

  • ASPPI (Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari)

Via Carlo Alberto, 4 – 00185 Roma Tel. 06.4465573

 

  • ARPE (Associazione Romana Proprietà Edilizia)

Via S. N. da Tolentino, 2 Tel. 06.485611/2/3/4

 

  • CONFAPPI (Confederazione Piccola Proprietà Immobiliare)

Via dei Castani, 195 – 00186 Roma Tel. 06.2301429