,

Assistenza domiciliare sociale del Comune di Roma

Cosa è

Un servizio a domicilio rivolto agli anziani che si trovano in difficoltà nel compiere gli atti della vita quotidiana. È finalizzato a favorire la permanenza delle persone nel proprio ambiente di vita, a migliorare la qualità di vita di chi invecchia, ad evitare il fenomeno dell’isolamento, dell’emarginazione sociale e dell’istituzionalizzazione.

 

Chi può usufruire del servizio

Le persone anziane in condizioni di parziale, temporanea o totale non autosufficienza.

 

Cosa fa

– Sostegno e aiuto domestico

– preparazione dei pasti

– cura dell’igiene personale

– assistenza in periodi di ospedalizzazione

– aiuto per il disbrigo di pratiche burocratiche.

 

Dove presentare la domanda

Ai servizi sociali dei Municipi (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi) di residenza.

Il Servizio è gestito ed effettuato da organismi del privato sociale accreditati (cooperative) o dall’Ente Pubblico.

 

Quanto si paga

Il servizio è gratuito per gli anziani con reddito inferiore o pari a 6.714,00 € (vedi “Quanto si paga”), mentre prevede una partecipazione alla spesa, proporzionale al reddito, per le fasce di reddito superiori.

, ,

Municipio XIII – assistenza domiciliare per malati di Alzheimer

Cosa è

Un servizio di assistenza domiciliare sociale, effettuato da operatori specificamente formati sulla malattia, su piani di intervento individualizzati.

Prevede assistenza alla persona, igiene personale, attività volte a sostenere e stimolare le autonomie degli anziani.

 

Chi può usufruire del servizio

Gli anziani residenti nel territorio del Municipio XIII, affetti dalla patologia riconosciuta attraverso la valutazione di un centro UVA (vedi assistenza sanitaria – unità valutativa Alzheimer).

 

Dove rivolgersi

È possibile recarsi di persona presso il Municipio XIII in Via Adriano I, Sportello di segretariato sociale, martedì e giovedì ore 9.00/17.00 oppure telefonare, negli stessi orari Tel. 06.6626833.

 

Quanto si paga

Il servizio è gratuito per gli anziani con reddito inferiore o pari a 6.714,00 € mentre prevede una partecipazione alla spesa, proporzionale al reddito, per le fasce di reddito superiori.

, ,

Municipio XII – assistenza domiciliare per malati di Alzheimer

Cosa è

Un servizio di assistenza domiciliare sociale e sanitaria, effettuato da operatori specificamente formati, su piani di intervento individualizzati insieme a personale sanitario del CAD. Prevede assistenza alla persona, igiene personale, attività volte a sostenere e stimolare le autonomie residue degli anziani e la socializzazione attraverso la partecipazione a gruppi specifici del centro diurno per anziani fragili.

 

Chi può usufruire del servizio

Gli anziani residenti nel territorio del Municipio XII affetti dalla patologia, riconosciuta attraverso la valutazione di un Centro UVA (vedi assistenza sanitaria – unità valutativa Alzheimer).

Tutti possono fare la domanda indipendentemente dal reddito. Chi, in base all’ISEE  supera il tetto previsto, sarà chiamato ad una contribuzione alla spesa proporzionale al reddito.

 

Dove rivolgersi

La domanda deve essere presentata al Servizio Sociale del Municipio (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi) o a quello del CAD (vedi assistenza sanitaria/ausili e protesi).

, ,

Municipio XI – “Progetto Alzheimer”

Cosa è

Un servizio domiciliare effettuato da educatori e psicologi, che offre terapia occupazionale ai malati di Alzheimer, sostegno psicologico ai malati, ai care giver e ai familiari.

 

Chi può usufruire del servizio

Gli anziani residenti nel territorio del Municipio XI, affetti dalla patologia, riconosciuta attraverso la valutazione di un Centro UVA (vedi assistenza sanitaria – unità valutativa Alzheimer).

 

Dove rivolgersi

La domanda deve essere presentata presso il Servizio Sociale del Municipio XI (vedi aiuto e assistenza sociale – municipi), il venerdì ore 8.30/12.00.

Per qualsiasi informazione Tel. 06.69615636

, ,

Municipio X – assistenza domiciliare temporanea per malati di Alzheimer

Cosa è

Un servizio di assistenza domiciliare professionale temporaneo, della durata di due mesi, che ha l’obiettivo di offrire un sollievo alle famiglie e aiutarle a reperire le risorse alternative sul territorio.

 

Chi può usufruire del servizio

Gli anziani residenti nel territorio del Municipio X, affetti dalla patologia, riconosciuta attraverso la valutazione di un Centro UVA (vedi assistenza sanitaria – unità valutativa Alzheimer).

La priorità di accesso al servizio, per ora riservato ad un piccolo numero di utenti, è in base alla data di presentazione della domanda.

 

Dove rivolgersi

Al servizio sociale del Municipio X (vedi aiuto e assistenza sociale – municipi)

 

Quanto si paga

Il servizio è gratuito per tutti, in quanto temporaneo.

, ,

Municipio I Centro Storico – assistenza domiciliare per malati di Alzheimer

Cosa è

Un servizio di assistenza domiciliare integrata, effettuato da operatori specificamente formati sulla malattia. Prevede assistenza alla persona, igiene personale, attività volte a sostenere e stimolare le autonomie residue degli anziani.

 

Chi può usufruire del servizio

Gli anziani residenti nel territorio del Municipio I Centro Storico affetti dalla patologia, riconosciuta attraverso la valutazione di un Centro UVA (vedi assistenza sanitaria – unità valutativa Alzheimer).

 

Dove rivolgersi

La domanda deve essere presentata al Servizio Sociale del municipio (vedi aiuto e assistenza sociale – municipi)