,

Pony della Solidarietà – “Nonna Roma”

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio di assistenza domiciliare leggera rivolto a tutti gli anziani che vivono a Roma, indipendentemente dal reddito.

È coordinato dal Comune di Roma e sponsorizzato da TIM; il servizio è offerto da varie associazioni di Volontariato, che aderiscono al Pony della solidarietà, rispondendo alle richieste d’intervento.

 

Come si attiva

Telefonando al numero 060606 o alla Casa del Volontariato Tel. 06.3722154 – 06.3722654 ore 9.00/19.00.

Numero verde (sala operativa sociale) 800 44 00 22

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

, ,

Municipio X – “Un mare di solidarietà”

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio rivolto agli anziani residenti nel Municipio X, in lista di attesa per l’assistenza domiciliare.

È svolto dal volontariato. Il Municipio promuove la partecipazione continua dei volontari, la loro formazione, provvede ad un rimborso spese.

 

Come si attiva

È necessario rivolgersi al servizio sociale del Municipio X (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi).

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito, indipendentemente dal reddito.

, ,

Municipio VII – Centro Terninove

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio di assistenza domiciliare leggera professionale rivolto agli anziani del Municipio VII, finanziato dal Municipio VII e realizzato dalla Cooperativa Meta.

È rivolto a tutti gli anziani che vivono in condizioni di disagio.

Il servizio dà informazioni sui servizi, aiuta nel disbrigo delle pratiche amministrative, offre a chi non abbia risorse familiari l’accompagnamento alle visite mediche, consulenza fiscale in sede, consegna farmaci a domicilio, soluzioni per le necessità quotidiane.

 

Dove si trova

Il servizio ha sede in Via Terni, 9 ed è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì ore 9.00/14.00, il martedì e il giovedì ore 9.00/17.00 e il sabato ore 9.00/13.00

Tel. 06.70397049 – Fax 06.70392452

e-mail:viaterni9@meta.coop

 

Come si attiva

È possibile rivolgersi al servizio sociale del Municipio VII (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi).

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito per le donne sopra i 60 anni e gli uomini sopra i 65 anni.

, ,

Municipio V – Assistenza domiciliare leggera

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio di assistenza domiciliare leggera rivolto agli anziani residenti nel Municipio V, in lista d’attesa per l’assistenza domiciliare o comunque in stato di bisogno.

Il servizio è finanziato dal Municipio V. Gli interventi sono effettuati da volontari.

 

Come si attiva

È necessario telefonare o rivolgersi di persona al servizio sociale del Municipio V (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi).

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

, ,

Municipio V – “Albo municipale del volontariato sociale”

Come è organizzato e a chi è rivolto

Questo servizio di assistenza domiciliare leggera offre aiuto nel disbrigo delle pratiche amministrative, nella spesa, accompagnamento, compagnia; è svolto dai volontari della Banca del tempo e coordinato dal servizio sociale del Municipio V; è rivolto a tutti gli anziani che ne necessitino, indipendentemente dal reddito.

 

Come si attiva

È necessario telefonare o rivolgersi di persona al servizio sociale del Municipio V (vedi assistenza sociale/municipi).

È possibile avere informazioni e/o aderire anche presso la:

Banca del Tempo, in Via A. da Giussano, 56 Tel. 06.290247 – Fax 06.21703194

lunedì e sabato ore 9.00/12.00 e giovedì ore 16.00/19.00, e-mail: bdtmusicarm6 @inwind.it

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

, ,

Municipio III – Assistenza domiciliare leggera

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio di assistenza domiciliare leggera professionale, svolto da operatori di una cooperativa.

 

Come si attiva

È necessario rivolgersi al servizio sociale del Municipio III (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi).

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito per gli anziani con reddito inferiore o pari a 6.714,00 € (vedi “Quanto si paga” ),  mentre prevede una partecipazione alla spesa proporzionale al reddito per le fasce di reddito superiori.

, ,

Municipio II – progetto “Ausilio agli anziani con problemi di salute”

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio di assistenza domiciliare leggera professionale rivolto a tutti gli anziani residenti nel Municipio II, in stato di bisogno.

Il servizio è finanziato dal Municipio II ed è coordinato dalla cooperativa sociale “Mille e una notte”.

 

Come si attiva

È necessario telefonare o rivolgersi di persona al servizio sociale del Municipio II (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi).

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito per gli anziani con reddito inferiore o pari a 6.714,00 € (vedi “Quanto si paga” ), mentre prevede una partecipazione alla spesa, proporzionale al reddito, per le fasce di reddito superiori.

, ,

Municipio I – progetto di “Mobilità sociale”

Come è organizzato e a chi è rivolto

È un servizio di assistenza domiciliare leggera professionale rivolto agli anziani residenti nel Municipio I, in stato di bisogno.

Il servizio è finanziato dal Municipio I. Gli interventi sono svolti da una Cooperativa sociale in convenzione. In caso di necessità gli anziani vengono accompagnati ad effettuare visite mediche e altro, non si prevedono accompagnamenti fuori dal territorio del Municipio.

 

Come si attiva

È necessario telefonare o rivolgersi di persona al servizio sociale del Municipio I (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi).

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito per gli anziani con reddito inferiore o pari a 6.714,00 € (vedi “Quanto si paga”),  mentre prevede una partecipazione alla spesa, proporzionale al reddito, per le fasce di reddito superiori.

,

Assistenza Domiciliare Leggera

Cosa è

Un servizio finalizzato a sostenere e favorire la permanenza in casa delle persone anziane. Offre prestazioni non rivolte alla cura della persona o dell’ambiente dell’anziano, ma rivolte alla socializzazione, alla vita di relazione, all’aiuto disbrigo pratiche sanitarie e amministrative, o ad esigenze della vita quotidiana, come la spesa, il pagamento delle bollette, la consegna di farmaci ed altro. Il Comune di Roma ha organizzato per tutti gli anziani di Roma un servizio gratuito chiamato Pony della Solidarietà (vedi aiuto e assistenza sociale/assistenza domiciliare leggera/pony della solidarietà). Inoltre alcuni Municipi hanno organizzato propri servizi territoriali di assistenza leggera, gratuiti o con pagamento proporzionale al reddito a seconda che siano svolti dal volontariato o da cooperative di assistenza domiciliare in convenzione.

 

A chi è rivolta

È rivolta a tutti gli anziani che ne hanno bisogno, indipendentemente dal reddito.