, ,

Medicina cinese: Benefici dello stimolare il punto San Yin Jiao

Esistono numerosi fattori che possono alterare la salute delle donne: stress, stanchezza cronica, un’alimentazione non adeguata, fra le altre.

Per mantenere la salute in buono stato è possibile applicare la medicina cinese. In particolare, il metodo che ti descriveremo a continuazione pare avere una lunga serie di benefici per il nostro corpo.

punto San Yin JiaoIl punto San Yin Jiao è uno dei più importanti dell’agopuntura. Per poter applicare questo metodo è necessario trovare il punto esatto sulla gamba, nella parte più interna della tibia, in entrambe le gambe. Per trovare il punto, posiziona le quattro dita a partire dall’osso della caviglia (vedere immagine).

Una volta trovato il punto, bisogna massaggiarlo per circa 10 minuti, in qualsiasi momento della giornata. Puoi alternare le gambe, o massaggiarle entrambe nello stesso momento. Per attivare la vitalità del corpo puoi dare dei piccoli colpetti sul punto San Yin Jiao.

Massaggia il punto ogni giorno: comincerai a vedere i risultati dopo un mese.

Benefici dello stimolare il punto San Yin Jiao

Ciclo mestruale regolare, più elasticità della pelle, attiva funzioni delle ovaie ed utero, stabilizza la funzione del tratto gastrointestinale.

 

FONTE

, ,

Come usare l’acqua ossigenata per migliorare la nostra salute

L’acqua ossigenata (o perossido di idrogeno) è l’unico agente germicida composto solo da acqua ed ossigeno. Così come l’ozono, uccide gli agenti patogeni attraverso l’ossidazione.

E’ per questo che versando dell’acqua ossigenata sulle superfici o oggetti personali, possiamo uccidere gli acari ed evitare le allergie.

acqua ossigenata saluteL’acqua ossigenata viene usata per disinfettare le ferite, eliminare i tessuti morti e come collutorio. Alcuni medici consigliano di applicare acqua ossigenata su ferite o tagli per circa 5 minuti, varie volte al giorno.

Un cucchiaio di acqua ossigenata (soluzione al 3%), mescolato ad un bicchiere d’acqua, può essere usato come spray nasale.

Per far sparire i funghi ai piedi, versa mescola due parti uguali di acqua e perossido di idrogeno e versali sulle zone colpite (sopratutto le dita), ogni sera prima di andare a dormire.

Versa dell’acqua ossigenata in un bagno caldo, nel quale ti dovrai immergere per circa 30 minuti per disintossicare il corpo.

 

FONTE

, , ,

Menta e rosmarino per potenziare la memoria

Col passare degli anni, una delle prime cose a venire meno è la memoria. In questo articolo ti descriveremo un rimedio naturale, semplice quanto potente, per potenziare le funzioni della memoria.

Il consumo giornaliero di mandorle aiuta a migliorare la memoria e superare i problemi depressivi, grazie al loro alto contenuto di acidi grassi e altre sostanze nutritive, che favoriscono le funzioni cerebrali e il sistema nervoso.

rosmarino mandorleIn una ricerca realizzata dall’Università di Northumbria (Regno Unito), è stato scoperto che l’aroma del rosmarino aumenta la performance della nostra memoria del 75%.

Per preparare questo rimedi hai bisogno di: 2 tazze di mandorle fresche, 1 cucchiaio di olio di cocco, 1 cucchiaio di rosmarino fresco, 3/4 di sale marino, 1 pizzico di peperoncino tritato.

Preriscaldare il forno a 165°C, poi in un vassoio grande ricoperto da carta da forno mettere tutti gli ingredienti, mescolati fra loro. Lascia in forno per circa 20 minuti, poi fai raffreddare e consuma.

Consuma con regolarità per ottenere i benefici desiderati. Questa ricetta ti aiuta anche a controllare l’ansia e diminuire lo stress.

 

FONTE

, ,

“Polyana paulista”, la vespa che cura il cancro

Un gruppo di ricercatori dell’Università Statale di San Paolo (Brasile) e dell’Università di Leeds (Regno Unito) hanno scoperto che il veleno di una vespa originaria del Brasile è molto efficace nella lotta contro le cellule cancerogene.

L’insetto, chiamato “Polyana paulista” ma più conosciuto come “paulistinha”, è molto diffusa nel sudest del Brasile. Questa vespa genera una tossina capace di frenare la proliferazione del cancro alla prostata, alla vescica e della leucemia.

vespa brasiliana cancroLa vespa possiede un veleno potente e complesso, che contiene centinaia di proteine e peptidi. Uno dei peptidi, chiamato MP1, è la tossina che apre le possibilità alla lotta contro il cancro.

I ricercatori, il cui lavoro non si è ancora concluso, sperano di poter ottenere una medicina che possa agire come alleata ai trattamenti attualmente in uso, per cercare di bloccare questa terribile malattia.

 

FONTE

, ,

Frullato naturale per ridurre l’alta pressione

Non esiste elenco di alimenti salutari che non contenga i mirtilli. Ricerche scientifiche hanno dimostrato che queste deliziose bacche possono collaborare nel controllo della pressione sanguigna.

Due ricerche presentate ad una riunione sull’ipertensione dell’American Heart Association dimostrano che consumare yogurt e succo di mirtilli ci protegge dall’altra pressione. I risultati della ricerca, condotta su un campione di 2000 volontari, dimostra che le persone che consumano yogurt regolarmente sono il 31% meno propense a soffrire di ipertensione. L’altro studio, molto simile, ha dimostrato invece gli effetti del succo di mirtilli.frullato-di-mirtilli

L’alta pressione può essere pericolosa in quanto, a lungo termine, aumenta di gran lunga i rischi di contrarre malattie cardiache e insufficienza renale.

Come si prepara: frulla un pugno di mirtilli, 1 banana, 1 yogurt biologico e degli spinaci fino ad ottenere una sostanza omogenea. Questa bevanda è ricca di potassio, probiotici e nitrati dietetici.

 

FONTE

, , ,

Rimedio per eliminare il grasso dai vasi sanguigni

Consumare alimenti troppo grassi può far sì che il grasso si accumuli nel sangue. Inoltre, persone che soffrono di questa condizione potrebbero averla anche ereditata.

L’alto contenuto di lipidi può essere causato anche da altre condizioni mediche, come diabete, ipotiroidismo, alcolismo, malattie renali e stress.

rimedio grasso vasi sanguigni

E’ possibile ridurre i livelli di lipidi nel sangue consumando meno cibi grassi, effettuando attività fisica regolare e cercando di perdere peso. Il fumo può aggravare la situazione.

Il seguente rimedio naturale è molto efficace per eliminare tutte le sostanze pericolose dai vasi sanguigni, stimolare la circolazione, normalizzare la pressione sanguigna e l’afflusso di sangue al cervello.

Ingredienti: 4 spicchi d’aglio, 4 limoni e 3 litri di acqua bollita.

Sbuccia l’aglio e taglia i limoni a fette, poi metti tutto nell’acqua bollita. Copri il rimedio e conservalo in frigo per tre giorni prima di consumarlo.

Consuma 50 ml di questo rimedio 3 volte al giorno, prima dei pasti. Il trattamento dura circa 40 giorni e va effettuato una volta l’anno.

 

FONTE

, ,

Cotton fioc: tutti i rischi del loro utilizzo

I cotton fioc sono fra gli strumenti per l’igiene personale più usati al mondo. Il loro usi principale è per la pulizia delle orecchie.

Viene utilizzato a tale scopo per rimuovere il cerume. Inoltre, vengono impiegati per pulire o disinfettare altre parti del corpo.

rischi cotton fiocAlcune ricerche realizzate negli ultimi anni hanno rivelato dati davvero preoccupanti, riguardanti il numero di persone affette da rottura del timpano a causa dell’uso frequente dei cotton fioc.

Usando i cotton fioc, infatti, può accadere che il bastoncino venga inserito in profondità nel condotto uditivo, causando danni. I problemi che l’uso dei cotton fioc può provocare sono vari: da un semplice dolore, che ci avverte di una lesione nell’orecchio, fino a danni più gravi come la perforazione della membrana del timpano.

Se la perforazione è molto profonda, può portare anche a paralisi facciale o vertigini.

La rottura della membrana del timpano può essere lieve o grave. Nel caso di una rottura lieve, l’otorino può effettuare un trattamento fino alla cura della lesione, che impiega circa due mesi. Nel caso di una rottura grave, bisogna ricorrere ad un intervengo chirurgico.

 

FONTE

, ,

Rimedio naturale contro il grasso localizzato

Il tessuto adiposo, o grasso localizzato, può provocare molto dolore ma non si tratta di una condizione pericolosa, eccetto alcuni casi come il lipoma.

E’ più frequente fra le persone che hanno più di 40 anni, ma può verificarsi anche nei bambini. Di solito il grasso localizzato si trova su testa, braccia, schiena e collo.

rimuovere cisteAlcuni medici consigliano la rimozione attraverso chirurgia: si tratta di un’operazione veloce e senza complicazioni. In questo articolo ti descriviamo un rimedio per rimuovere il grasso localizzato.

Hai bisogno di due ingredienti: farina e miele. Mescolali fra loro e applicali sul grasso localizzato, poi ricopri con una benda e lascia agire per 48 ore.

Una volta trascorsi i due giorni, rimuovi il rimedio, risciacqua e applica di nuovo. Ripeti 5 volte, o fino a quando il tessuto adiposo sia scomparso.

 

FONTE

, , ,

Noci e miele: una combinazione ricca di benefici

La combinazione di noci e miele può essere usata come rimedio naturale per rimpiazzare le funzioni di vari medicinali.

Questa combinazione, infatti, contiene una grandissima varietà di vitamine, minerali, carboidrati e proteine, che offrono una lunghissima serie di benefici. Ad esempio, questo rimedio è una manna per la circolazione sanguigna.

rimedio noci mielePreparare questo rimedio è molto semplice: basta mescolare mezzo chilo di noci con mezzo chilo di miele, aggiungere succo di limone e mescolare fino ad ottenere una soluzione omogenea.

Consuma 1 cucchiaio di questo rimedio per 3 volte al giorno se soffri di anemia. Nel caso dovessi soffrire di pressione alta, consuma 200 grammi di questo rimedio al giorno per 45 giorni.

Esistono altri due grandi benefici di questa combinazione, in quanto è capace di curare il mal di testa e l’insonnia.

Se soffri di mal di testa, consuma 1-2 cucchiai di noci e miele al giorno, mentre per l’insonnia basta diluirne 20 grammi in mezzo bicchiere di acqua calda e berla mezz’ora prima di andare a dormire.

 

FONTE

, , ,

Stretching schiena: esercizi di allungamento

La zona bassa della schiena (o zona lombare) è un’area molto sensibile del nostro corpo, che spesso si tende a trascurare, assoggettandola a movimenti bruschi, carichi pesanti o posture sbagliate che possono generare dolore.

Il dolore in questa zona del nostro corpo è molto frequente. Il dolore può essere generato da infortuni al bicipite femorale, debolezza dei muscoli addominali, lesioni per aver sollevato un peso eccessivo o ernia del disco. Ma l’essere sedentari è un altro dei fattori più comuni, che può aggravare condizioni esistenti.

Chiunque, a qualsiasi età o stato fisico, può e deve effettuare questi esercizi. Una buona routine di stretching può alleviare la sciatica, il mal di collo e i dolori da ernia del disco.

Esercizio per allungare i tendini del ginocchio

stretching-schienaIl tendine del ginocchio unisce l’ischio alla tibia e al perone e, trovandosi nella parte posteriore del ginocchio, partecipa al movimento di flessione dello stesso. La sua tensione (a causa, ad esempio, del restare fermi per troppo tempo nella stessa posizione) è una delle cause più comuni del mal di schiena.

  1. Sdraiati sul pavimento, su una superficie comoda, e assicurati che tutta la schiena stia poggiando su di esso. Separa le gambe all’altezza dei fianchi e lascia le braccia al lato del corpo. Accompagna ogni movimento con la respirazione.
  2. Piega un ginocchio mantenendo la pianta del piede al suolo. Alza l’altra gamba a 90°.
  3. Prendi una cintura, avvolgi il piede all’altezza dell’arco, e mantieni le braccia allungate.
  4. Mantieni la posizione per 20 secondi, poi cambia gamba. La respirazione deve essere lenta.
  5. Una volta effettuato l’esercizio con entrambe le gambe, ripetilo.

Per concludere, porta ciascun ginocchio verso il petto, massaggiando leggermente la zona lombare, i glutei e i tendini del ginocchio. Mantieni questa posizione per 30 secondi.

 

FONTE