, ,

Benefici della vitamina A

La vitamina A è una vitamina liposolubile che viene immagazzinata nel fegato ed è di vitale importanze per il nostro corpo.

La vitamina A ci offre una miriade di funzioni: favorisce la vista, aiuta la formazione e la salute dei denti e dei tessuti della pelle o aiuta la funzione degli organi.

Questa vitamina si trova in prodotti di origine animale, come carne di manzo, pesce, pollame e latticini (attraverso il retinolo) o in alimenti di origine vegetale come frutta e verdura, attraverso carotenoidi come il beta-carotene.

Le migliori fonti di vitamina A sono l’olio di fegato di merluzzo, uova, frutta arancione e gialla (mango, albicocche, meloni) e la maggior parte di ortaggi a foglia verde (broccoli e spinaci).

I benefici della vitamina A sono molteplici. Collabora nella formazione delle ossa, della pelle e dei denti, ed è fondamentale per mantenere una buona vista. E’ essenziale per la ripoduzione e gioca un ruolo importante nella divisione e nello sviluppo delle cellule, oltre a rinforzare il sistema immunitario.

Una carenza di vitamina A può causare vari problemi di salute, sopratutto fra le persone anziane. Le conseguenze di una carenza di questa vitamina possono includere cecità notturna, unghie e capelli fragili, problemi alla pelle e una maggiore propensione ad ammalarsi (a causa del sistema immunitario debole).

Così come una carenza di vitamina A può fare molti danni, anche un eccesso porta ad una serie di rischi per la nostra salute. L’ipervitaminosi A può portare a problemi quali perdita eccessiva di peso, vomito, nausea, mal di testa, insonnia, dolore alle articolazioni e debolezza. E’ importante ingerire le giuste quantità di vitamina A, che dipende dalla nostra età e dal peso.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *