,

Assistenza Alloggiativa

Il servizio

L’assistenza alloggiativa è un contributo economico fino a € 516,00 al mese, per il pagamento dell’affitto di una casa.

I contributi sono corrisposti per 4 anni.

 

Chi può fare domanda

  • Chi ha subito sfratti o sgomberi disposti dalla Forza Pubblica, o ha dovuto lasciare casa per calamità;
  • italiani e stranieri residenti da almeno un anno nel Comune di Roma;
  • chi ha un reddito inferiore a € 10.845,59 annui.

 

Come

Bisogna portare i documenti che attestano il reddito, lo sfratto esecutivo o lo sgombero, il nuovo contratto di casa.

 

Dove

Presso il servizio sociale dei Municipi di residenza (vedi aiuto e assistenza sociale/municipi) .

 

Scadenze

Non c’è un periodo predeterminato per presentare domanda.

Per le spese straordinarie legate al nuovo contratto e al trasloco, è possibile chiedere un contributo economico (vedi assistenza alloggiativa/contributi economici), sempre presso il servizio sociale del Municipio, pari a € 2.800.

Un’altra agevolazione prevista per il pagamento dell’affitto è il buono casa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *