, ,

6 metodi per rimuovere il cerume dalle orecchie

6 metodi per rimuovere il cerume dalle orecchie

Il cerume è una sostanza naturale che si crea nelle orecchie per impedire l’ingresso di germi e sporcizia. In alcuni casi, il nostro apparato uditivo produce troppo cerume. L’accumulo di cerume può causare vertigini, mal d’orecchi, perdita d’udito e dolore. Una delle principali cause dell’accumulo di cerume nelle orecchie è proprio l’utilizzo di cotton-fioc, giacché viene spinto all’interno rendendone difficile la rimozione.

Esistono vari metodi per rimuovere il cerume dalle orecchie. In alcuni casi gravi è consigliato l’intervento di un dottore, ma se l’accumulo di cerume è lieve, esistono dei rimedi naturali efficacissimi.

rimuovere cerume dalle orecchie

1- Gocce omeopatiche per l’udito. Queste gocce, disponibili in quasi tutte le farmacie, calmano l’irritazione causata dall’intasamento cronico dell’udito, e ammorbidiscono il cerume rendendone più semplice la rimozione.

2- Acqua ossigenata per rimuovere il cerume. Aggiungi parti uguali di acqua e acqua ossigenata (inferiore al 3%). Fai cadere qualche goccia nelle orecchie e fai riposare per qualche minuto. Poi gira la testa e fai uscire la soluzione dalle orecchie. Il cerume verrà ammorbidito e la sua rimozione più semplice.

3- Soluzione salina. Fai sciogliere un cucchiaino di sale in mezzo bicchiere d’acqua calda. Usa un contagocce (o un pezzo di cotone) per inserire qualche goccia di questa soluzione nelle orecchie. Fai riposare per due minuti, dopodiché gira la testa e falla uscire.

4- Baby oil. Questo olio ammorbidisce il cerume rendendone più difficile la rimozione. Aiutandoti con un contagocce, fai cadere un po’ di baby oil in entrambe le orecchie e tappale con del cotone per evitarne la fuoriuscita. Fai riposare per circa 3 minuti affinché l’olio possa assorbire il cerume.

5- Olio d’oliva. Così come il baby oil, anche l’olio d’oliva ammorbidisce il cerume. Aiutati con un contagocce e fai cadere circa tre gocce di olio nelle orecchie prima di andare a dormire. Effettua questa operazione tre o quattro volte a settimana.

6- Aceto e alcool isopropilico. Unisci una cucchiaiata di alcool con una di aceto bianco. Con del cotone, fai cadere una piccola quantità nelle orecchie. Attendi qualche minuto affinché la soluzione possa ammorbidire il cerume. Noterai che l’irritazione causata dall’intasamento diminuirà.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *