, ,

12 cambiamenti del seno che nessuna donna dovrebbe ignorare

Il seno può rivelare molti processi biologici e disturbi che si verificano nel corpo femminile.

I seguenti cambiamenti del seno possono indicarci condizioni e disturbi, e non vanno ignorati.
cambiamenti al seno

  1. Forte aumento del volume del seno
    Potrebbe essere causato da un aumento di peso; potrebbe indicare una sindrome premestruale; gravidanza.
  2. Grande riduzione delle dimensioni del seno
    Potrebbe indicarci una perdita di peso troppo brusca. Il seno è pieno di tessuto grasso che, con la perdita di peso, si riduce.
  3. Un seno è più grande dell’altro
    E’ un fenomeno molto comune fra le donne, che diventa più evidente in caso di sindrome premestruale. Potrebbe anche segnalarci un cancro alla mammella. Qualsiasi cambiamento nei tessuti, che alteri la forma della mammella, è un segnale da non sottovalutare.
  4. Irritazione della pelle sotto il seno
    Potrebbe essere scatenata da una reazione allergica, probabilmente a qualche materiale dell’intimo. Inoltre, potrebbe indicarci un’infiammazione della pelle, molto comune fra le donne con un seno più prosperoso.
  5. Grumi sui capezzoli
    Sono cambiamenti naturali dei capezzoli. La funzione del seno è quella di produrre latte, e i piccoli grumi sono terminazioni delle ghiandole. Potrebbero essere più evidenti durante il ciclo mestruale.
  6. Un grumo grande sui capezzoli
    Potrebbe trattarsi di una cisti. In generale, non dovrebbero essere pericolosi, ma vanno comunque controllati. Inoltre, potrebbe essere sintomo di un tumore. I cambiamenti al seno, sopratutto quelli più visibili, vanno assolutamente fatti vedere da un ginecologo o un oncologo.
  7. Peli sui capezzoli
    Potrebbe essere una reazione a determinati prodotti cosmetici o medicine che contengono ormoni maschili. Inoltre, potrebbe essere un sintomo della sindrome dell’ovaio policistico.
  8. Prurito nei capezzoli
    Potrebbe essere scatenato da una reazione allergica a qualche prodotto (lozione, sapone o crema per il corpo). Anche il ciclo mestruale potrebbe causare prurito. Il cancro al capezzolo potrebbe essere un’ulteriore causa e, se accompagnato ad una secrezione di liquido, potrebbe essere allarmante.
  9. Secrezione bianca dal capezzolo
    Potrebbe essere causata da uno stimolo fisico, senza essere necessariamente collegato alla gravidanza. Inoltre, potrebbe essere un effetto secondario di alcuni medicinali.
  10. Secrezione rossa dal capezzolo
    Indica la presenza di un tumore benigno che può comparire nel canale del latte materno. Consultare un medico.
  11. Grumo di tessuto sul seno
    Potrebbe trattarsi di un canale del latte dilatato, ma spesso compare a causa di cambiamenti prima della mestruazione o per stress. Inoltre, potrebbe indicare la presenza di una cisti o di un tumore. Consultare un medico.
  12. Un grumo grande in un qualsiasi punto della mammella
    Potrebbe trattarsi di una cisti o, in una ipotesi peggiore, di un cancro. Non bisogna assolutamente ignorare questo sintomo, e consultare immediatamente un medico.

 

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *